Considerazioni giuridiche e veterinarie animali da produzione

Politica & Diritti

Gli animali da produzione alimentare come esseri senzienti: considerazioni giuridiche e veterinarie: all’Università di Bari una tavola rotonda sul tema con la presentazione del libro di Paola Sobbrio e Michela Pettorali 

Martedì 19 febbraio 2019 – ore 16, Ex Palazzo delle Poste – Piazza Cesare Battisti – Bari

«Le normative sul benessere animale sono fortemente condizionate da una prospettiva antropocentrica e vedono coinvolti una molteplicità di attori: le Istituzioni, i produttori, i cittadini, i consumatori e i consum-attori del cambiamento che attuano attraverso le scelte alimentari». Si apre così il saggio scritto dalle dottoresse Paola Sobbrio e Michela Pettorali, intitolato Gli animali da produzione alimentare come esseri senzienti: considerazioni giuridiche e veterinarie (Key Editore), che sarà presentato a Bari martedì 19 febbraio alle ore 16 all’ex Palazzo delle Postedell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro (piazza Cesare Battisti). Alla presentazione del volume seguirà una tavola rotonda sullo stesso tema, organizzata dall’associazione Animal Law, con esperti della materia, in cui si discuterà degli aspetti giuridici, veterinari ed etici della questione.

Interverranno:

  • Domenico Otranto – direttore del Dipartimento di Medicina Veterinaria Uniba;
  • Alessandro Ricciuti – avvocato e presidente associazione Animal Law;
  • Giancarlo Bozzo – docente di Ispezione degli alimenti di origine animale;
  • Paola Sobbrio- autrice del libro.

Animal Law è un’associazione fondata a Bari da avvocati e altri professionisti e operante su tutto il territorio nazionale, che promuove, senza scopo di lucro, lo sviluppo e lo studio del diritto animale, per contribuire all’avanzamento della tutela legale degli animali.