Il Condominio e gli incentivi fiscali tra ecobonus e sismabonus

Cronaca

Si è concluso all’Università degli Studi di Bari il primo seminario del ciclo #FormazioneGratuita e #CulturaPerTutti a cura del Rotaract Club Bari Agorà

Si è tenuto martedi scorso il convegno in materia condominiale approfondendo le novità sugli incentivi fiscali tra ecobonus e sismabonus. L’evento formativo è stato organizzato dal Rotaract Club Bari Agorà in collaborazione con l’Associazione Giovani Avvocati “Giuseppe Napoli”, ARCO (Amministratori e Revisori Contabili Condominiali) e Il Commentario Del Merito.

Si è trattato del primo di un lungo ciclo di incontri formativi che saranno portati avanti dal Rotaract Club Bari Agorà.

“Abbiamo dedicato il mese di gennaio alla formazione ed abbiamo organizzato seminari in ambito medico, condominiale, nonché in materia di diritto sportivo ed altre discipline giuridiche. Ci siamo così prodigati nell’organizzazione di service ed eventi formativi, indirizzati a studenti e giovani professionisti dei più svariati settori, la cui partecipazione è sempre gratuita ed aperta a tutti, perché crediamo e ci impegniamo per rendere la conoscenza sempre totalmente accessibile a tutti”. Queste le parole dell’Avv. Paolo Iannone, Presidente del Rotaract Club Bari Agorà.

Nel corso del seminario, dopo i saluti iniziali dei Presidenti delle rispettive associazioni e Ordini Professionali sono intervenuti gli avvocati Paolo Iannone (Presidente del Rotaract Club Bari Agorà e autore del libro:“Il Condominio, disciplina e contenzioso dopo la legge 220/2012”, Cacucci Editore, Bari, 2018), Guerino De Santis (consulente legale esperto in diritto condominiale) e Pietro Carrozzini (avvocato del Foro di Bari), nonché il Dott. Francesco Schena (CTU del Tribunale di Bari e autore di diverse monografie e pubblicazioni in materia condominiale).

Il convegno si è svolto nella forma della tavola rotonda – con moderazione a cura dell’avv. Gabriella Panaro (Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Bari) – offrendo al pubblico un momento unico di confronto tra l’autore del libro, l’avvocato Paolo Iannone, e i relatori intervenuti, i quali hanno disquisito a lungo sulla materia andando a sviscerare tutte le luci ed ombre a margine della Legge 220/2012.