A Ruvo di Puglia il capodanno diffuso inizia a mezzogiorno

Eventi & Spettacoli

365/365 people play the city:

Forte dei consensi registrati nelle due precedenti edizioni, Ruvo di Puglia conferma anche quest’anno la formula del capodanno diffuso e rilancia con un esperimento che segue una tendenza già molto diffusa altrove: animare con DJ set, performance, secret concert, live painting, live concert, tanti eventi distribuiti in tutta la città dal mezzogiorno del 31/12 all’alba dell’anno nuovo.

Una lunga maratona spettacolare dal titolo 365/365 People Play The City compresa nel cartellone di Luci e Suoni d’artista 2018 – La maraviglia.

Un programma lungo, ricco e vario curato da Forum Giovani, Ascom Confcommercio e Pro Loco, con il coordinamento dall’assessorato alla cultura. Coinvolti tanti locali cittadini, soprattutto quelli del centro storico e quelli temporanei del progetto “Apriti Ruvo!”.

Si parte a metà della mattina del 31 dicembre e si va avanti ininterrottamente nel pomeriggio, nella notte e sino alla conclusione con il brindisi la mattina del primo gennaio, alle 11.00 durante il Gran concerto di Capodanno della Italian Philharmonic Orchestra diretta dal M° Giuseppe Barile e dell’Associazione Corale Polifonica “Michele Cantatore” diretta dal M° Angelo Anselmi, nel cortile della Pinacoteca Comunale (via Madonna delle Grazie, n.2) organizzato da Proloco di Ruvo di Puglia.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

“Nulla contro grandi eventi di piazza – dicono il sindaco Pasquale Chieco e l’assessora Monica Filograno –  ma noi qui a Ruvo, coerentemente con il lavoro che abbiamo fatto durante tutto l’anno, abbiamo altre idee: preferiamo proseguire nel nostro lavoro di valorizzazione del centro storico, liberare le energie del territorio e dare spazio ai talenti che abitano o attraversano la città.

Per la mezzanotte, l’invito, caloroso, e a tutti i nostri giovani di non passare il capodanno in macchina sulle strade della provincia, ma di restare a Ruvo per una serata all’insegna del divertimento di qualità, della sicurezza e della serenità.”

Ecco il programma completo

PEOPLE PLAY THE CITY:

ore 11 – 14

KARIBU-BAR Corso Cavour 6

Aperitivo in musica con dj set

ore 16 – 20

DO CAFÈ Via Veneto 32

Caffè tra i vinili con secret concert

ore 16 – 21

XO THE WINERY  Via Modesti 17

ANGOLOTTUSO  Via Nicola Cassano 2

Degustazione di vini naturali e di birra artigianale

Live painting a cura di Angolottuso e selezione musicale a cura di XO LA FACTORY lungo la via del centro storico che unisce le due attività

ore 17

HOPS & MUSIC Via Cattedrale 74

Performance sui trampoli, magie e giochi a premi per tutti

Dalla mezzanotte dj set di Rino Straniero

ore 18 – 20

CENTO COSE STORE Via De Gasperi 33

Creatività ed eleganza a ritmo di Samba percussion.

ore 18.30

CINEMINO STAMPA E VINO Via Cattedrale 106

Vini della cantina Mazzone, proiezioni cinematografiche e stampa 3D, animazione teatrale Amaterasu, la leggenda della dea del sole di e con Annabella Tedone e Marianna Di Muro

ore 18.30 – 21

1L-B4RB4 Corso Carafa 43

Apulian aperitif bar 8R1ND4 E 84LL4 CON NO1

ore 19 – 21

FANILU RISTOPUB Via Zuppetta 9

House Bembe di e con Tommaso Scarimbolo, Giuseppe Tota, Stefano de Benedittis, Roberta Lovino, Andrea Fracchiolla, Ermes Fresa, Paolo Campanale, Matteo Marinelli

ore 22 – 5

CAFFÈ 79 Corso G Jatta 27

New Year’s Eve

Roots Reggae Showdown in the street

ore 23.55

KARIBU-BAR Corso Cavour 6

FELICE ANNO NUOVO con Rosetta Stone e Ciccio Mass.

E ancora da Xo The Winery, Freestate Hops&Music e Angolottuso!

1 gennaio 2019

PINACOTECA COMUNALE DI ARTE CONTEMPORANEA

AUGURI IN MUSICA – GRAN CONCERTO DI CAPODANNO

Con Italian Philharmonic Orchestra diretta dal M° Giuseppe Barile e l’Associazione Corale Polifonica “Michele Cantatore” diretta dal M° Angelo Anselmi.

In programma polke e valzer di Richard Strauss, e alcune arie d’opera di Rossini e Verdi.

Solisti: i tenori Giovanni Mazzone e Nicla D. Cuocci e la Soprano siciliana Carmen Maggiore.