Proiettili al sindaco Bottaro: la solidarietà da referenti ItC

Cronaca

BARI – “Ho letto dell’aggressione al Sindaco di Trani, l’avvocato Amedeo Bottaro, al quale, a nome degli amministratori Italia in Comune della Bat, faccio arrivare la nostra solidarietà. La violenza, la minaccia, le intimidazioni sono fra gli atti più vili che si possano compiere e non sono, in nessun caso, giustificabili. Dinanzi a episodi di tale natura non esiste appartenenza politica o ideologica: siamo tutti uniti dalla parte della Legalità, nella consapevolezza che anche la stragrande maggior parte dei cittadini la pensano come noi. Perché, al di là di poche mele marce, la nostra è una Comunità sana”. Arriva da Grazia Desario, referente ItC per la Bat, il messaggio di solidarietà al sindaco di Trani, raggiunto, durante le feste di Natale, da un plico contenente dei proiettili al chiaro scopo intimidatorio.

Anche il coordinatore regionale Michele Abbaticchio, sindaco di Bitonto, ha commentato l’accaduto: “Il nostro è un partito al quale hanno aderito tantissimi amministratori locali, alcuni dei quali, come il sottoscritto, sono stati bersaglio di episodi analoghi. La nostra sincera vicinanza al sindaco di Trani, pertanto, è spontanea e, se possibile, ancora più convinta. Ovviamente, l’abbraccio ‘virtuale’ di Italia in Comune Puglia va anche a tutta la comunità tranese, sicuramente scossa da tale avvenimento. Non in ultimo, rimaniamo fiduciosi che il lavoro delle Forze dell’Ordine conduca a rintracciare il responsabile dell’atto, di modo che tale soggetto sia punito e allontanato definitivamente dalla comunità”.