Malta: arriva da Roma con 3 chili di cannabis in valigia

Cronaca

Malta: arriva da Roma Ciampino con 3 chili di cannabis in valigia, arrestato. Sicurezza in tilt allo scalo romano.

Ancora un sequestro di droga da parte dei funzionari delle dogane. Questa volta a finire in manette è stato un cittadino nigeriano in arrivo da Roma Ciampino con un volo Ryanair sabato 22 dicembre. In seguito a dei controlli a campione il bagaglio del viaggiatore è stato passato ai raggi x e sono stati così identificati e sequestrati 5 chili e mezzo di cannabis. Secondo il comunicato dell’Agenzia delle dogane la droga era destinata al mercato interno maltese. L’uomo è stato arrestato dalla squadra antidroga diretta da dall’ispettore Frank Tabone. Per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, resta il lecito sospetto su come il nigeriano sia riuscito a superare i controlli di sicurezza a Roma Ciampino con quell’ingente quantità di droga nascosta nel bagaglio.