Fusione Presicce-Acquarica, Congedo: “Svolta storica

Sport

A breve convocazione VII Commissione”
Nota di Erio Congedo, consigliere regionale e presidente VII commissione -Affari Istituzionali- Regione Puglia.
“Esprimo soddisfazione per la scelta storica che i cittadini di Presicce – Acquarica hanno assunto esprimendosi con un importante consenso a favore dell’unificazione dei due comuni. Si tratta della prima fusione di comuni in Puglia dopo quella che nel lontano 1927 ha dato origine al Comune di Adelfia, istituito dalla fusione dei comuni di Canneto di Bari e Montrone. Sono convinto che non saranno disattese le aspettative in merito al miglioramento delle performance e della qualità dei servizi offerti ai cittadini grazie all’integrazione delle risorse, ai risparmi di spesa, all’accesso ai benefici finanziari statali e regionali ed anche all’accresciuto peso politico del nuovo ente territoriale.
Per completare l’iter sarà necessaria la convocazione, entro sessanta giorni dalla data di proclamazione dei risultati del referendum, della VII commissione consiliare regionale ed un ulteriore passaggio in Consiglio regionale. Per quanto mi riguarda, mi impegno a convocare quanto prima la VII Commissione per dare immediato riscontro alla volontà dei cittadini di Presicce – Acquarica che si sono espressi in modo inequivocabile con il referendum che ha costituito il momento più significativo del processo politico e amministrativo di unificazione”.