Michael Camilo all’Agimus di Mola

Eventi & Spettacoli

Sabato 18 maggio ore 21.00 al Chiostro di Santa Chiara a Mola di Bari, il  piano in salsa latina di Michael Camilo con l’Orchestra della Magna Grecia diretta da Piero Romano. In programma musiche di Berstain e Camilo.
Si legge nel comunicato dell’ente organizzatore dell’evento musicale: “La leggenda viaggia sui tasti bianchi e neri del pianoforte con Michel Camilo, uno dei più grandi artisti latino-americani, virtuoso dalle matrici musicali ispaniche che ha reinterpretato in chiave jazz la propria cultura d’origine. L’ultimo grande successo italiano del pianista di Santo Domingo risale a Umbria Jazz, per la performance in duo con Stefano Bollani, altro strepitoso interprete della tastiera. L’Agìmus offre l’occasione di ascoltare uno dei più grandi esponenti del latin jazz e provare l’energia di una tempesta tropicale di ritmi e melodie. Perché con il suo entusiasmo, la sua passione per la musica e l’amore per la vita, Camilo è capace di arrivare dritto al cuore del pubblico con le sue contaminazioni eleganti e le sue esplosioni sonore. Maestro dotato di una tecnica sopraffina, si trova a suo agio sia nella classica che nel jazz, ma raggiunge vette stellari soprattutto nell’incrocio fra ritmi caraibici e tradizione afroamericana. Premiato in America con diversi Emmy e Grammy, a Santo Domingo è considerato una specie di eroe nazionale, anche per il suo straordinario impegno nella promozione del valore formativo della musica. Con l’Orchestra della Magna Grecia diretta da Piero Romano rende omaggio a Leonard Bernstein, del quale si è appena celebrato il centenario della nascita, con le Danze sinfoniche da West Side Story e il Divertimento for piano and orchestra nella versione di Valter Sivilotti. Nel mezzo della serata la celeberrima Rapsodia in blue di George Gershwin.”

Permettemi di consigliarvi di non perdere questo appuntamento musicale, che onora le attività della Città metropolitana di Bari.

Gianvito Pugliese