Consulenze false, Pd Gozi indagato: 220mila euro

Politica & Diritti

Sandro Gozi, ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio nei governi

Renzi e Gentiloni, nonché candidato alle prossime europee con la lista ‘En
Marche’ di Macron, è indagato a San Marino per una presunta consulenza ‘fantasma’ da 220 mila euro.

Gozi dice di non avere avuto alcuna comunicazione e parla di consulenza regolare, “Informazioni fatte circolare per screditarmi dopo candidatura europea”.

Indagata anche la presidente della banca centrale di San Marino, Tomasetti.