Rai: sessant’anni dall’inaugurazione della Sede Rai a Bari

Eventi & Spettacoli

Bari, ore 11,00, presso la Sede Rai in Via Dalmazia 104, conferenza stampa del direttore della Sede Rai per la Puglia, Gianni Di Giuseppe sul tema:

Rai: sessant’anni dall’inaugurazione della Sede Rai di via Dalmazia a Bari.

Le sette iniziative per celebrare la ricorrenza. 

L’11 marzo 1959 veniva inaugurata, in Puglia, la nuova Sede della Rai in via Dalmazia 104 a Bari.

L’11 marzo 2019, sarà l’occasione per fare un bilancio sul lavoro svolto in questi sessant’anni di attività. E di presentare una serie di iniziative, che fanno della Sede Rai di Bari uno spazio aperto alla città, al territorio e alla modernità. Le Sedi Rai sono luoghi che fanno società e dove la cultura è una risorsa fondamentale per traghettare la memoria di una grande città o di un piccolo comune.

Programma delle iniziative

Per ricordare questi sessant’anni nel mese di marzo 2019 verranno organizzati una serie di eventi, aperti al pubblico.

  1. Bari 1959/2019: la costruzione della Modernità

La Rai, in collaborazione con la sezione pugliese dell’Istituto della Provincia di bari (In/Arch Puglia) organizza una conferenza dal titolo “Bari 1959/2019: la costruzione della Modernità” in occasione del 60° anniversario della inaugurazione della sede Rai di Bari, opera dell’architetto Elena Guaccero, e del 60° anniversario della fondazione dell’In/arch da parte di Bruno Zevi.

La conferenza grazie ai documenti audio video degli Archivi Rai, fotografie e progetti della Fondazione Elena Guaccero intende illustrare il ruolo di quest’opera architettonica.

  1. Kairos, circolo di lettura Rai Bari

Presso la Sede Rai di Bari è stata trasferita la biblioteca del Centro di produzione Tv di Milano. Si tratta di un fondo, in fase di catalogazione, contenente 9.500 volumi, che trattano argomenti diversi: storia dall’arte, comunicazioni di massa, letteratura, teatro e molto altro.

Collegato alla biblioteca, parallelamente, è stato costituito il circolo di lettura “Kairos, circolo di lettura Rai Bari”, che ha come obiettivo quello di avviare un progetto di lettura che possa coniugare le lettura dei testi ai materiali audiovisivi presenti nel Catalogo Multimediale della Sede Rai di Bari.

I partecipanti  al circolo di lettura avranno a disposizione una pagina Facebook

https://www.facebook.com/KairosCircoloLetturaRaiBari/

per condividere e partecipare attivamente ai vari progetti.   

  1. Come eravamo, 1979 nascono i programmi regionali di Raitre

La nascita della terza rete televisiva (15 dicembre 1979) ha rappresentato un periodo interessante, ricco di sperimentazioni, che ha aperto la strada al regionalismo radiotelevisivo.

I protagonisti di quegli anni raccontano la loro esperienza (radiofonica e televisiva) con i documenti di Rai Teche.

  1. Dalla pellicola al digitale

Attilio Romita, caporedattore della TGR Puglia, racconta i suoi quarant’anni di storia vissuti nel mondo del tele-giornalismo. 

  1. I protagonisti raccontano: giornalisti, tecnici, impiegati narrano la loro esperienza di lavoro nella Sede Rai di via Dalmazia 104 a Bari

Cosa ha significato, quali esperienza hanno vissuto, i giornalisti, i tecnici e gli impiegati che hanno lavorato, dal 1959 al oggi, nella Sede Rai di Via Dalmazia?

Attraverso il ricordo dei protagonisti (che aderiscono all’associazione Rai Senior) e le immagini del Catalogo Multimediale della Sede, ripercorreremo una pagina importante della storia della Sede Rai della Puglia.

  1. Concerto

Sessant’anni di suoni RAI

Com’è avvenuto sessant’anni fa, in occasione dell’inaugurazione della Sede Rai di Via Dalmazia 104, andò in onda un concerto “Carosello pugliese” presentato da Silvio Gigli.

Oggi, per ricordare quell’evento la Rai, in collaborazione con il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari, realizza un concerto che ha per tema le sigle televisive e jingles pubblicitari. Componimenti musicali che hanno caratterizzato per oltre sessant’anni la programmazione televisiva e che fanno parte della nostra storia e della nostra cultura.

  1. Speciale “Rai Porte aperte”

In occasione della costruzione della Sede Rai di via Dalmazia 104, la Rai decise di aprire la Sede alla città per una settimana, nel corso della quale fu possibile visitare l’edificio e gli impianti.

Le celebrazioni per il sessantesino anno dalla costruzione della Sede è un’occasione per aprire, di nuovo, le porte della Sede ai visitatori.

Importante: la partecipazione a tutti gli eventi in programma è gratuita; occorre effettuare una prenotazione al sito della Rai di Bari anniversario60anniraipuglia@rai.it , oppure al numero telefonico Rai 0805415205.

Le prenotazioni verranno accettate fino ad esaurimento posti.

Per informazione sulla conferenza stampa e chiarimenti sugli eventi in programma è possibile contattare: Segreteria di direzione della Sede Rai per la Puglia 0805415205

Direttore Sede Rai Puglia

Dr.Ganni Di Giuseppe giovanni.digiuseppe@rai.it