Conferenza Progetto Erasmus + KA229

Politica & Diritti

“SUSTAIN European Culture and Environment in an App”

I.I.S.S. “Augusto Righi” 11 marzo 2019

TARANTO – L’Istituto Superiore “Augusto Righi” è da tempo impegnato nello sviluppo di partenariati con istituti scolastici stranieri al fine di preparare gli studenti a pensare ed operare da cittadini europei.

In particolare, all’inizio del corrente anno scolastico, l’Istituto è stato designato coordinatore internazionale del progetto Erasmus + KA2 “SUSTAIN European Culture and Environment in an App”, ideato e proposto dallo stesso istituto, approvato dall’Agenzia Nazionale Erasmus INDIRE e finanziato dalla Comunità Europea.

Si tratta di una attività di partenariato che vede la partecipazione oltre che dell’istituto tarantino – scuola capofila e, come detto, coordinatore internazionale del progetto – della Newark School di Sliema (Malta), della Miron Costin Gymnasium School di Bacau (Romania), dell’Institute Andreu Nin di El Vendrell (Spagna) e del Fortes Lyceum di Gorinchem (Paesi Bassi).

Dall’11 al 16 Marzo pp.vv. le delegazioni, composte dai dirigenti scolastici e da docenti ed alunni provenienti dalle scuole partner, saranno ospitate a Taranto dall’Istituto Righi nell’ambito del secondo incontro internazionale avente come tema il turismo sostenibile e la promozione del patrimonio culturale del territorio.

La finalità del progetto è quella di stimolare l’innovazione ed il miglioramento delle offerte formative delle scuole europee favorendo la sinergia e la cooperazione col mondo produttivo e le realtà istituzionali e formative del territorio per lo sviluppo di tematiche rilevanti quali la Cittadinanza attiva sostenibile.

Lunedì 11 marzo alle ore 09.30, presso l’aula magna dell’Istituto la Dirigente Scolastica, dott.ssa Iole De Marco, coadiuvata dalla prof.ssa Luisa Cusumano, coordinatrice del progetto, illustreranno il progetto alle autorità presenti, ai dirigenti scolastici, alle delegazioni straniere, ai docenti e studenti dell’istituto, nonché ai rappresentanti delle associazioni culturali, ambientali ed imprese turistiche con le quali il Righi ha stabilito una partnership, quali il WWF, la Jonian Dolphin Conservation, l’Associazione culturale “Nobilissima”, la Lega Ambiente e la Pro-Loco di Taranto.

A seguire verrà inaugurata la mostra fotografica “I Mari di Taranto” allestita anche con gli itinerari eco-turistici e culturali prodotti dagli studenti. La mostra sarà aperta al pubblico dalle ore 10 alle ore 16 di venerdì 15 marzo p.v..

Al termine verranno donati ai rappresentanti del Comune e della Provincia di Taranto, Enti che hanno fortemente creduto nell’iniziativa concedendo il Patrocinio Morale, i modelli in stampa 3D delle Colonne Doriche di Taranto realizzati dagli studenti dell’Istituto.