Valentino Rossi compie 40 anni

Sport

Da Pierfrancesco Favino a Carlo Cracco e Alessandro Borghese, alla coppia Francesco Montanari e Andrea Delogu, passando per Mauro Corona, Rocco Siffredi e Gerry Scotti. Campioni e grandi sportivi come il vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti, Tony Cairoli e Giacomo Agostini, fino a Nico Cereghini. Ovviamente non poteva mancare il suo amico e inseparabile braccio destro, Uccio Salucci.

GUARDA QUI IL VIDEO!

Sabato 16 febbraio Valentino Rossi, faccia da eterno ragazzo salito per la prima volta su una moto all’età di 2 anni, spegne 40 candeline. Oggi, alla ventiquattresima stagione mondiale e con 9 titoli vinti, è uno dei più grandi campioni di tutti i tempi, amato non solo dagli addetti ai lavori, ma anche da chi di moto non se ne intende poi molto.

Sarà per il suo modo di fare di chi non si prende troppo sul serio, ma che in realtà è capace di una motivazione straordinaria, anno dopo anno, fuori e dentro la pista. Sarà perché non ha mai mollato, anche nelle stagioni meno fortunate, e oggi è un assoluto esempio di impegno e longevità nello sport. Nel 1996 ha fatto il suo esordio nella Classe 125 del motomondiale e da quel momento non ha smesso mai di stupirci e con molta probabilità ci riserverà belle sorprese anche in questa stagione.

Moto.it, nato nel 1997 appena un anno dopo l’esordio di Valentino Rossi, ha da sempre seguito le sue “gesta” e oggi che è leader insieme a Automoto.it del segmento digitale editoriale automotive in Italia secondo le ultime rilevazioni Comscore, ha voluto dedicargli un video speciale di auguri.

Nel video per festeggiare Valentino, non solo sportivi come i campionissini Tony Cairoli, il mitico Giacomo Agostini e Javier Zanetti, ma anche tanti personaggi del cinema e dello spettacolo, come gli attori Pierfrancesco Favino e Francesco Montanari, i volti della TV Gerry Scotti e Andrea DeloguRocco Siffredi e lo scrittore alpinista Mauro Corona, gli chef Carlo Cracco e Alessandro BorgheseUccio, al secolo Alessio Salucci, il miglior amico di Valentino, il suo uomo ombra, la presenza costante al suo fianco che non poteva mancare nel video di Moto.it, come immancabile è il nostro editorialista Nico Cereghini che oltre agli auguri video, ha scritto un ricordo speciale che si può leggere qui. Anche la redazione di Moto.it ha voluto partecipare a suo modo ai festeggiamenti per Valentino e in un articolo corale ogni giornalista ha descritto quale sia la prima immagine che gli viene in mente quando pensa a Valentino.

Stessa cosa potrà fare tutta la community social e taggando o menzionando Moto.it nei propri post saranno tutti ripostati: chiunque quindi potrà condividere il suo ricordo di Valentino Rossi…impossibile non amarlo come uomo e come sportivo!!!