Lucanum, la Basilicata in un gioco

Scienza & Tecnologia

Due modi di giocare, con tabellone tradizionale o attraverso app

MATERA – Si chiama “Lucanum” il “primo gioco da tavolo interamente pensato e costruito in Basilicata” che – nell’anno di Matera Capitale europea della Cultura – permetterà di scoprire 56 Comuni di una regione ancora poco conosciuta, “rivelandone tipicità artistiche, paesaggistiche e culinarie”. Il gioco – nato dall’idea di un ingegnere informatico materano, Vito Santarcangelo, e creato da “Innovativa informatica” – sarà presentato a Potenza venerdì 15 febbraio, nella fumetteria “Comicstore”.