MOH! Urban Jam Orchestra al Museo Civico Bari

Eventi & Spettacoli

Sabato 5 Gennaio alle ore 21 il Museo Civico di Bari ospita la MOH! Urban Jam Orchestra!

Il progetto contemporaneo e multidisciplinare unisce cinque diversi musicisti: Niky Scardicchio, Daniele Strippoli, Claudio La Rocca, Stefano De Vivo e Marco Menchise, ciascuno proveniente da cinque background musicali differenti, che mescolano hip-hop, jazz, trip-hop, elettronica e soul in una sorta di “chill-hop”, veicolati sotto l’istinto dell’improvvisazione.
Il Moog, gli scratch, la chitarra e il finger drumming sono i pilastri sui quali si basa l’esperienza artistica del gruppo, arricchita da ospiti eterogenei che completano di volta in volta con la propria arte il momento creativo, non solo con la contaminazione di altri stili musicali, ma anche con altre forme d’arte eterogenee, quasi con l’idea di costruire una installazione visiva e musicale del tutto originale.
Gli ospiti della serata saranno Emanuele Porrelli (giovane e talentuoso cantante dal timbro pop-soul), i Molotow (due musicisti di basso ed elettronica modulare), Alessandra Gaeta (performer e direttrice artistica di Factor Hill) e Vid Kudo (artista visivo del quale saranno proiettati live alcuni momenti delle sue azioni creative).
L’ingresso per l’evento è su prenotazione e ha un costo di 10 €, con il quale si potrà:

– prendere parte all’improvvisazione sonora a cura di MOH! Urban Jam Orchestra

– visitare le collezione del Museo Civico di Bari e la mostra temporane ‘A FEST

– avere il 10% di sconto su qualsiasi ordinazione presso La Ciclatera.

I ticket possono essere acquistati presso la biglietteria del Museo o su Eventbrite (50 posti disponibili).