Buche stradali. Siamo a Gaza o a Lizzano?

Cronaca

Una vera emergenza, che nei giorni di pioggia si trasforma in un continuo danno per i cittadini lizzanesi e per le casse comunali a causa delle richieste di risarcimento che arrivano sia dai nostri compaesani che da automobilisti che raggiungono il nostro comune o semplicemente lo attraversano per destinazioni differenti.
Lizzano è piena di buche, non ci sono vie che si salvano ed il danno delle continue richieste di risarcimento non è cambiato in nulla rispetto alle precedenti amministrazioni.
I nostri consiglieri comunali hanno chiesto già più volte in Consiglio comunale di attuare un progetto di manutenzione delle strade cittadine, che dovrebbe coprire un totale di sette chilometri di vie nel nostro paese, ma si continua a fare “orecchie da mercante”.
Buche piccole, buche grandi, buche profonde, ormai la prima manutenzione con asfalto non è più sufficiente, alcune assomigliano a voragini e solo la conoscenza della posizioni a volte evita il danno alle nostre automobili.
Una situazione drammatica e molto pericolosa anche per i motociclisti. Evitarle significa sterzare ed essere costretti a manovre brusche che possono provocare incidenti.
Inoltre una prolungata assenza di una seria manutenzione fa aumentare i costi per rimettere in sesto la rete viaria, oltre a continuare a dare un’immagine del nostro paese, davvero abbandonato a se stesso.
Non si vede la luce in fondo al tunnel. Non si riesce ad essere ascoltati e ad attuare progetti che possano migliorare la situazione sempre più precaria.
Ci auguriamo di non dover arrivare a vivere una tragedia, come è già accaduto in altre città a causa delle buche, per dover decidere in emergenza di risolvere questa situazione.
Oltre a questo dobbiamo, con grande rammarico, notare che, come chiesto più volte , dal nostro insediamento in consiglio, non sono ancora stati apposti i cartelli che indicano e regolano gli orari di spazzamento delle strade, benché adesso la nuova società che provvede a tale pulizia, abbia a disposizione un macchinario in grado di pulire le vie del paese.

Circolo Sinistra Italiana Lizzano