Davide Berardi a Crispiano

Eventi & Spettacoli

CRISPIANO – Con due brani inediti, il crispianese Davide Berardi, ha conquistato il secondo posto ex-aequo  – Premio Internazionale “Pino Massara”,  organizzato dal Map (Movimento Autori Professionisti) in collaborazione con il Circolo Lucca Jazz e con il sostegno di Siae; concorso riservato a giovani Autori musicisti di Pop o di Jazz under 35, sia italiani che provenienti da Paesi appartenenti all’Unione Europea.

La premiazione si è svolta lo scorso mese, presso l’Auditorium del Suffragio dell’Istituto Musicale Boccherini di Lucca.

Berardi ha dichiarato: “sono felicissimo per questo premio, che arriva in un momento inaspettato; stasera, per diversi motivi, non dovevo trovarmi qui, ma evidentemente questa, continua ad essere la mia strada ed io sono onorato di percorrerla”.

“Per il momento – ha aggiunto – non penso ad un  album, ma questi due brani premiati, di sicuro danno una bella spinta ad un nuovo progetto. Nel frattempo sono al lavoro sulle musiche di un film che se tutto va bene, sarà nelle sale i primi mesi del 2019, e nel frattempo,  proseguo i miei concerti in giro”.

Il prestigioso riconoscimento, dedicato alla memoria del Maestro Pino Massara, compositore, interprete e direttore d’orchestra di straordinario successo, è stato ideato e realizzato con il proposito di incentivare la creatività nei giovani, destinando un contributo finalizzato alla loro formazione professionale e offrendo così ai concorrenti la possibilità di confrontarsi con la composizione di brani appartenenti al mondo della musica leggera e del jazz.

Michele Annese