Tagli alla scuola mortificano eccellenze

Scienza & Tecnologia

 Bisogna investire sul futuro delle giovani generazioni.

“Gli studenti dell’Istituto tecnico industriale Righi di Napoli hanno sbaragliato la concorrenza internazionale programmando un satellite della stazione spaziale nell’ambito nell’high school tournament «Zero robotics», competizione aerospaziale organizzata dal Mit ma, purtroppo, non potranno partecipare alla finalissima perché la scuola non ha i soldi per mandarli negli Stati Uniti. Presenteremo un’interrogazione al Ministro Bussetti per sapere cosa intenda fare il Miur per tutelare le nostre straordinarie eccellenze e per consentire a ragazzi, come quelli di Napoli, di competere alla pari con i loro coetanei.

Si tratta di offrire agli studenti delle opportunità e di far crescere la qualità del nostro Paese. Ma il governo sembra di altro avviso. Ad oggi, infatti, gli unici segnali di vita che arrivano dal Ministero dell’Istruzione riguardano tagli lineari che mortificano le scuole e non investono sul futuro delle giovani generazioni. I ragazzi di Napoli meritano di meglio che un governo che risparmia sull’istruzione”. Lo dichiara la senatrice del Pd Simona Malpezzi.