Forza Italia riparte dai giovani

Politica & Diritti

BARI – In occasione del primo congresso nazionale di Forza Italia Giovani, anche la provincia di Bari ha partecipato con tre dei suoi delegati: Ignazio Amodio, Coordinatore Provinciale FIG, Gianluca Mortato, vice Coordinatore Provinciale FIG, e Danilo Cancellaro, Coordinatore FIG Bari città.

“Ancora una volta è il movimento giovanile a suonare la carica nel nostro partito. Gli auguri più sinceri da parte di tutti i giovani della provincia di Bari vanno a Stefano Cavedagna, eletto nuovo Coordinatore Nazionale dei Giovani, certi che saprà percorrere la strada indicata al congresso: partecipazione, meritocrazia e congressi territoriali. Ci sono ancora giovani che credono nel lavoro, nel merito, nel talento, nei valori cristiani e in un’Italia leader in Europa e nel mondo. Non possiamo farci trovare impreparati!” – dichiara Ignazio Amodio.

“Massima soddisfazione perchè finalmente il partito inizia a credere e ad investire di nuovo sui giovani come nello spirito originario del 94′. Non vogliamo più essere il movimento dei selfie, ma un partito di giovani che si formano e credono nell’Italia migliore” dichiara Gianluca Mortato. 

A fargli eco il Coordinatore di Bari città, Danilo Cancellaro “Con l’entusiasmo del primo giorno, crediamo fortemente in questa nuova fase del partito. Vogliamo credere nel rinnovamento e vogliamo essere protagonisti perchè abbiamo il coraggio e la competenza per farlo. Ripartiremo anche su Bari dove, con le imminenti elezioni comunali, abbiamo la necessità di dimostrare alla gente il perchè continuare a credere negli ideali di Forza Italia e nel Presidente Silvio Berlusconi. I nostri migliori auguri vanno inoltre a Vanna Lacassa, giovane militante barese eletta nel consiglio nazionale. Bari e la Puglia sono pronti ad essere attori di questa nuova fase del partito!”.

Danilo CANCELLARO 

Coordinatore FIG Bari

Ignazio AMODIO

Coordinatore Provinciale FIG Bari

Gianluca MORTATO

Vice Coordinatore Provinciale FIG Bari