“Massa Critica Ionio”. Taranto una città da riconciliare

Politica & Diritti

 Il Movimento civico “Massa Critica Ionio” si è riunito per esaminare la crisi politico amministrativa del Comune capoluogo.

Una città che deve riscoprire i suoi punti di forza; che deve ritornare ad essere cuore e riferimento della Terra Ionica.

Il Sindaco deve essere il collante di questo bisogno. Pertanto il dibattito sul ritiro o meno delle dimissioni di Rinaldo Melucci deve avere come riferimento questa ambizione.

Tornare per cercare equilibri di sopravvivenza per i componenti di una presunta maggioranza, non serve né a Taranto né al Sindaco Rinaldo Melucci.

Un suo rientro serve solo se si individuano obiettivi precisi che diano risposte ai cittadini, a quelli più giovani in particolare, e che riguardino i temi del buon vivere sociale, ambientale/sanitario, ed economico della città.

Per fare questo il Sindaco dovrebbe circondarsi di una Giunta di alto profilo, individuata scegliendo il meglio delle tante energie culturali e delle competenze che Taranto esprime. Questo è il discrimine. Il resto è fuffa tesa alla mera sopravvivenza e alla difesa di posizioni di rendita. Qualcosa che appartiene solo ai giocolieri della politica e non ai bisogni della Città. 

Movimento Civico 
Massa Critica Ionio