Instagram: come creare un profilo di successo

Scienza & Tecnologia

La storia di Luca Zocchi 

MILANO – I social network orientano le scelte di consumo di milioni di utenti generando, a fronte di opportune strategie di marketing, valore per i brand e un incremento della loro competitività.

Instagram è la piattaforma in maggiore ascesa e pubblicarvi contenuti in grado di raggiungere un target ben definito è l’obiettivo dei più esigenti piani di comunicazione. Pianificare iniziative e investimenti richiede però una professionalità che raramente trova riscontro nell’offerta dei social media strategist.

Luca Zocchi, a differenza di molti colleghi, ha dedicato anni allo sviluppo di competenze nel social web marketing e oggi propone servizi di consulenza e gestione accounts studiati su misura per avere successo Instagram.

Spesso si tende a fare confusione. Un profilo di successo non deve per forza avere tantissimi seguaci. Certo, aumentare i followers su Instagram è alla base di una strategia di crescita, ma ci sono aspetti fondamentali con l’engagement che non possono essere sottovalutati.

Dal blogging al Social Web Marketing: il percorso professionale di Luca Zocchi

Ma chi è Luca Zocchi e com’è arrivato a realizzare incisive, quanto sorprendenti, strategie di crescita su Instagram? Luca ha 42 anni e da 10 è blogger, durante gli ultimi 5 è vissuto in Thailandia, la sua patria d’elezione. I pesanti carichi di lavoro comportati dall’attività di blogging lo hanno costretto, per ragioni di salute, a un cambio di marcia in ambito professionale.

In un primo tempo l’idea di inaugurare un nuovo percorso viene interpretata come un’incognita intesa nei suoi rischi. Dopo aver razionalizzato il contesto, ne individua le opportunità. Luca comincia così uno studio approfondito di nuovi modelli di business fino a quando non s’imbatte in un corso dedicato a Instagram.

Vi partecipa e nota che qualcosa dentro di sé è scattato. Appassionato dai contenuti esposti, acquista un altro corso realizzato dagli stessi autori. Non soddisfatto prosegue la sua ricerca all’estero, investe in corsi avanzati e consulenze con professionisti negli Stati Uniti ed in questo modo completa la sua formazione.

Le nozioni gli permettono di gettare le basi del suo percorso formativo, del quale fanno parte molte altre esperienze.

Tutto ciò che impara lo condivide sul sul sito InstaWorld.it il primo blog italiano interamente dedicato ad Instagram e alle strategie più avanzate per creare un profilo di successo sul social network del momento.

Crea un profilo Instagram, chiamato “I Love Phuket”, incentrato sulle bellezze della Thailandia. Malgrado le strategie praticate fossero coerenti con quanto appreso nei corsi, i risultati tardano ad arrivare. Ciononostante non diminuisce l’impegno sul lavoro e sullo studio della materia.

Ed è grazie alla costante attenzione riposta nella formazione e nell’attività professionale che Luca è riuscito a perfezionare la sua strategia, una “formula magica che mi ha permesso di fare letteralmente esplodere la mia crescita su Instagram!”.

Le strategie per emergere su Instagram

Usando il suo profilo Instagram, @morethanphuket, che conta oltre 200.000 follower, Luca vende pacchetti viaggio ed escursioni per la Thailandia.

Il blog è il vero motore del suo business, è grazie ad esso che è riuscito a farsi conoscere ed apprezzare in questi ultimi anni anche dagli addetti ai lavori. Il blog è anche uno spazio digitale di confronto con i lettori, nel quale vengono affrontati argomenti inediti. Strategie avanzate che in Italia non vengono affrontate altrove.

Scegliere Instagram come canale social per far conoscere il proprio business è un investimento che fruisce della portentosa crescita del network. Applicando le strategie corrette è possibile, per usare le parole spese da Luca sul suo blog, “crearsi un piccolo impero nel giro di pochi mesi”.

Ufficio Stampa Fattoretto srl