Le tombe dei principes dauni

Cultura & Società

Fondazione Archeologica Canosina Onlus <info@canusium.it>
Passeggiata alla scoperta del sottosuolo di Canosa: le tombe dei principes dauni

Ritorna il tour più amato, domenica 28 ottobre alle ore 10.00, della Fondazione Archeologica Canosina Onlus e della Tango Renato-servizi per l’archeologia e il turismo a Canosa di Puglia.

Il percorso permetterà di scoprire la Canosa daunia-ellenistica mediante un’affascinante esplorazione del sottosuolo della città ammirandoi preziosi ipogei. Quest’ultimi sono dimore ultraterrene dei cosiddetti “principi dauni”:tombe interamente scavate nel tufo e risalenti al IV-III sec. a.C. Dagli ipogei provengono straordinari vasi, ori, armi, oggi a Palazzo Sinesi e al Museo Civico (Palazzo Iliceto). I siti di interesse saranno:

l’Ipogeo Varrese (IV-III sec. a.C.)da cui proviene il corredo funerario esposto presso il Museo Archeologico Nazionale di Palazzo Sinesi.
l’Ipogeo D’Ambra (IV-III sec. a.C.), interamente scavato nell’argilla;
l’Ipogeo del Cerbero (III sec. a.C.), il quale presenta l’affresco del mitologico cane a tre teste Cerbero;
Ipogeo di Vico San Martino (V sec. a.C.);
Ipogei Lagrasta (IV-I sec. a.C.), il più importante complesso funerario di Canusium e dell’intera regione;

Per tutti coloro che desiderano prendere parte ai percorsi guidati, l’appuntamento è alle ore 10.00, presso Viale 1° Maggio (ex comando Vigili Urbani) da dove poi comincerà l’itinerario prescelto. Per ulteriori informazioni e per la prenotazione obbligatoria, si rimanda all’utenza 333 8856300 ed alla pagina Facebook della Fondazione Archeologica Canosina. A fine percorso sarà possibile degustare le tipicità canosine presso i ristoranti aderenti all’iniziativa.

Ilenia Pontino