Bari Brasil film fest

Politica & Diritti

MATERA – Si conclude domani a Matera il Bari Brasil Film Fest, organizzato e promosso dall’associazione culturale Abaporu con la direzione artistica di Vanessa Mastrocessario Silva, in collaborazione con il Comune e con la Fondazione Matera Basilicata 2019.

Domani alle 18.30 al cinema Piccolo di Matera verrà proiettato Fevereiros (Febbrai) di Marcio Debelian, poetico documentario dedicato alla celebre cantante brasiliana Maria Bethânia (sorella di Caetano Veloso) e alla scuola di samba Estação Primeira de Mangueira che con un omaggio a Maria Bethânia ha celebrato l’artista baiana aggiudicandosi la vittoria nel 2016 del carnevale più famoso al mondo, quello di Rio de Janeiro. Introduzione a cura di Vanessa Mastrocessario Silva, presidente Associazione Culturale Abaporu e direttrice artistica del festival. A seguire, alle 20.30, Antes que eu me esqueca di Tiago Arakilian. Commedia brillante, Antes Que Eu me Esqueca è la storia piena di humour di un ottantenne che decide di stravolgere la sua tranquilla vita da giudice pensionato e diventare socio di uno strip club, scontrandosi con la famiglia. Mentre Beatriz, sua figlia, decide di farlo interdire sostenendo la precarietà dello stato mentale del padre , suo figlio Paulo se ne lava le mani, non avendo contatti con lui da anni. Il giudice costringe padre e figlio a passare del tempo insieme, un riavvicinamento che cambierà le loro vite, spingendoli ad andare oltre le differenze. Intervento di Salvatore Verde, giornalista, critico cinematografico e consigliere di amministrazione della Lucana Film Commission e introduzione al film a cura di Ivan Moliterni, critico cinematografico, studioso di linguaggi visuali, giornalista e responsabile progettazione cultura e cinema del Comune di Matera.

Inoltre, con l’obiettivo di coinvolgere il più possibile gli spettatori, il pubblico avrà il compito di votare e scegliere il “film più bello” del festival.

Anche quest’anno il Bari Brasil Film Fest, prevalentemente autofinanziato, chiede la collaborazione del pubblico con una campagna di crowdfunding già partita sulla piattaforma “Gofundme” (www.gofundme.com/BBFF-2018) e si avvale delle importanti sponsorizzazioni delle aziende: Turkish airlines, Banca Popolare di Bari, Università LUM Jean Monnet, D-Hub Studios e Sinoglobal Investiments Advisory.

Il biglietto di ingresso alle proiezioni è di 5,00 euro.

Per info e prenotazione dei biglietti: Il Piccolo Via XX Settembre, 14 Telefono: 0835 330 541.