Settima della Lingua Italiana nel Mondo con Pierfranco Bruni in Albania

Cultura & Società

Settima della Lingua Italiana nel Mondo con Pierfranco Bruni in Albania per valorizzare la lingua e la letteratura del Novecento da D’Annunzio a Pavese – dal 15 al 18 Ottobre –

Nell’ambito della Settima della Lingua Italiana nel Mondo sono state promosse dall’Ambasciata Italiana a Tirana diversi appuntamenti all’insegna della classicità letteraria del Novecento Italiano. Protagonista sarà lo scrittore Pierfranco Bruni, archeologo direttore del Mibac. Bruni traccerà un percorso i cui punti centrali sono Gabriele D’Annunzio e Cesare Pavese. D’ANNUNZIO E PAVESE IN ALBANIA CON PIERFRANCO BRUNI – SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO – AMBASCIATA ITALIANA A TIRANA – IL NOVECENTO ITALIANO E I CLASSICI.

Grandi appuntamenti in Albania per la Settimana della Lingua Italiana nel Mondo. Ospite Pierfranco Bruni Del Mibac. Scrittore e italianista.
È la quinta volta che arriva in Albania per la Settimana in questione. La Settimana avrà inizio con una manifestazione esclusiva a Valona il 15 ottobre con un tema affascinate: D’Annunzio e la musica dell’acqua”. Proseguirà con “D’Annunzio e Pavese. I classici del Novecento” e saranno interessate sia l’Università con il Ministero albanese in città come Tirana, Scutari e Kocia.
Dopo lunghe esperienze a Straburgo, in Turchia a Basilea a Santo Domingo, a Tunisi, in Romania, in Marocco, a Cuba, in Spagna, in Macedonia, in Grecia, in Svizzera e a Malta Pierfranco Bruni ritorna nelle città della Albania.
Il tema di quest’anno traccia un percorso intorno al novecento letterario con riferimenti certi come Gabriele D’Annunzio e Cesare Pavese.