Malta, tre italiani arrestati a Sliema con 25 chili di cannabis.

Cultura & Società

 La droga, dal valore presunto di mezzo milione di euro, era nascosta in pacchi di fazzoletti

Secondo quanto comunicato dalla polizia tre cittadini italiani sono stati arrestati questa mattina, lunedì 1 ottobre, in seguito a un’operazione condotta dalla Squadra antidroga, che ha visto la mobilitazione anche di unità cinofile. La droga, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si trovava in un garage di Sliema, in triq Matthew Pulis, ed era nascosta in alcune casse di fazzoletti per il naso. Secondo fonti di stampa la polizia sta ancora valutando la purezza delle sostanze trovate, ma stima il valore commerciale del sequestro intorno al mezzo milione di euro.. L’udienza preliminare si terrà nei prossimi giorni.