Addio a Charles Aznavour, l’ultimo degli chansonnier

Cultura & Società

Aveva 94 anni, il successo nel 1956 con ‘sur ma vie’

E’ morto Charles Aznavour. Il cantante francese di origini armene (il suo vero nome e’ Shahnour Vaghinagh Aznavourian), l’ultimo degli chansonnier, aveva 94 anni. Grazie a Edith Piaf, che lo porto’ in tourne’e in Francia e negli Stati Uniti, si mise in luce nel dopoguerra come cantautore. Ma il riconoscimento mondiale arrivo’ nel 1956 all’Olympia di Parigi con la canzone Sur ma vie: uno strepitoso successo che gli permise di entrare nella storia come monumento della canzone francese. Il fatto che cantasse in sette lingue gli consenti’ di esibirsi in tutto il mondo divenendo ovunque famosissimo.