In manette richiedente asilo

Cultura & Società

Potenza, spaccia eroina, arrestata “risorsa” nigeriana. Il giovane è ospite di una struttura privata del capoluogo lucano. Evidentemente vendeva droga per pagarci la pensione

POTENZA -Spaccia eroina, arrestata “risorsa” nigeriana
Sorpreso a cedere eroina, in cambio di 70 euro, a un’altra persona, che è riuscita a fuggire, a Potenza, un giovane di 30 anni, cittadino nigeriano e richiedente asilo politico, è stato arrestato venerdì in flagranza di reato dai Carabinieri.

Il giovane – che è ospite di una struttura privata del capoluogo lucano – è stato trovato in possesso di circa 2,5 grammi di eroina e di circa 500 euro, provento – secondo gli investigatori – dell’attività di spaccio.