Ai nastri di partenza i Grafite Days

Cultura & Società

A fine settembre gli esami professionali, ad ottobre l’inaugurazione della nuova sede di Bari

Esaminatore Davide Barzi, sceneggiatore ed editor ReNoir Comics

Ai nastri di partenza i Grafite Days. Da fine settembre la scuola di Grafica e Fumetto di Puglia ha messo in campo una serie di attività che costituisce la narrazione completa dei progetti pensati e realizzati con successo nel 2018. Si parte con i colloqui professionali, veri e propri esami che coinvolgono i ragazzi iscritti al corso Triennale di fumetto e illustrazione dedicato agli appassionati ma anche a chi vuole specializzarsi e diventare un professionista di settore.

E come consuetudine oltre ai docenti della scuola, ad esaminare gli allievi sarà un ospite d’eccezione: quest’anno si tratta di Davide Barzi, sceneggiatore, editor, scrittore, e storico del fumetto. Gli esami si svolgeranno, come sempre nelle tre sedi della scuola: il 25 e il 26 settembre a Bari, il 27 a Taranto, 28 e 29 a Lecce. Gli esami sono solo un primo step degli appuntamenti voluti da Grafite per l’inizio dell’autunno. Il 3 ottobre, infatti, ci sarà l’inaugurazione della nuova sede di Bari, un ulteriore passo in avanti per la scuola, che continua ad investire per ampliare e qualificare gli spazi dedicati alle attività di formazione. Segno questo di una progettualità chiara e a lungo termine da parte di Grafite, che anno dopo anno aggiunge un tassello importante alla diffusione di quel patrimonio di saperi legati al fumetto.