Miss Progress International-Donne per il Progresso

Cultura & Società

L’avventura pugliese coinvolge le giovani delegate da tutto il mondo e consente loro di partecipare al primo concorso internazionale che valorizza l’operato della donna nell’ambito sociale.

TARANTO – Anche quest’anno le Ambasciatrici del Progresso si confronteranno con tematiche importanti come la salute, l’ambiente, i diritti umani e l’integrazione culturale.

Sono giovani provenienti da ogni angolo del pianeta che hanno il compito di sviluppare un progetto sociale. Il più interessante e realizzabile sarà premiato da una giuria qualificata che il 24 settembre esaminerà, una ad una, le proposte elaborate.

Lo scopo dell’evento è quello di esaltare e di premiare la volontà di queste donne che credono nell’obiettivo di rendere il mondo un posto migliore.

I contenuti e le finalità di questa manifestazione unica al mondo godono del patrocinio morale del Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Alberto Bonisoli, e del governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano.

La conferenza stampa si terrà martedì 25 Settembre alle 10.00, nella galleria del centro commerciale Porte dello Jonio.

Relazioneranno Giusy Nobile, presidente dell’associazione culturale In Progress, Giuseppe Borrillo, direttore del concorso e la filippina Jedaver Pancho Opingo, vincitrice dell’edizione 2017 e le nuove concorrenti porgeranno il loro saluto.