Programma “Mi formo e Lavoro”: regna il caos!

Politica & Diritti

Sulla misura “Mi formo e lavoro”, l’interessante programma formativo della Regione Puglia, finalizzato a creare occupazione nella nostra regione, continua a regnare il caos.
Alle prime avvisaglie, abbiamo inoltrato due pec indirizzate all’assessore al Lavoro e alla Formazione, Sebastiano Leo, senza mai degnarsi di una risposta, oltre che al Capo Dipartimento Laforgia, che quantomeno apprezziamo per il garbo, avendoci risposto seppure in maniera generica.
Le due comunicazioni ufficiali, datate 23 agosto e 7 settembre, hanno prodotto, da parte del Capo Dipartimento, delle rassicurazioni sull’equo trattamento dei disoccupati dei vari Centri per l’impiego, ma giunti a ridosso della partenza del progetto nulla è cambiato.
Regna il caos!
A fronte di centinaia di candidature, già presentate presso gli Enti di formazione di tutto il territorio regionale, da parte dei richiedenti, i Centri per l’Impiego non sono in grado di fornire alcun supporto agli Enti e agli stessi interessati.
Ad una sola settimana dall’apertura della procedura a sportello di calendarizzazione dei corsi, non vi è stata alcuna comunicazione da parte degli Uffici regionali ai Centri per l’Impiego deputati al rilascio dei patti di servizio necessari per garantire i voucher ai disoccupati.
Questa gran confusione organizzativa compromette un trasparente avvio del progetto, perchè rischia di tradursi in disparità tra gli Enti di formazione con la conseguente esclusione di molti disoccupati. Ancora non è dato sapere quale sarà il metodo di rilascio dei patti, e così anche “Mi formo e lavoro” rischia di fare la fine deludente dell’avviso Welfare To Work 2016, quando molti utenti persero l’opportunità di frequentare i corsi per via delle lungaggini e dell’assenza di criteri di chiamata.
Ci auguriamo che ciò non si ripeta e pertanto invitiamo l’assessore Leo a far uscire dallo stallo pluriennale in cui giace tutto il delicato Settore della Formazione Professionale in Puglia e a migliorare la concertazione che ruota intorno al progetto con gli opportuni sussidi e supporti.
Mino Borraccino
Sinistra Italiana/ Liberi E Uguali