Interventi di Tactical Urbanism

Ambiente & Turismo

Delimitazione di area pedonale sperimentale e temporanea in una porzione di piazza Angilberto II.

MILANO – La Giunta Comunale con delibera N. 1357 del 02/08/2018 dando un’interpretazione pretestuosa che non rispecchia la reale situazione del quartiere decide di procedere lo stesso su piazza Angilberto II. Di seguito a una richiesta di parere a cose fatte senza un coinvolgimento nella fase progettuale né tanto meno senza tenere conto del contesto del territorio. Con Delibera N. 27 del 25/07/2018, il Municipio 4 esprime un parere favorevole condizionato alla realizzazione non su piazza Angilberto II come ci veniva chiesto ma prioritariamente su piazzale Ferrara chiedendo tra le altre cose un particolare impegno rivolto al controllo e alla repressione d’illeciti e fenomeni sanzionabili.

Mi dispiace molto constatare ancora una volta come L’amministrazione comunale continua a lavorare senza una visione di città nel suo complesso e soprattutto con una veduta  corta. Proposte come quella di piazza Angilberto II evidenziano una miopia di fondo. Non si possono elaborare proposte a spot senza conoscere il territorio e suoi problemi, soprattutto senza un confronto a priore con gli amministratori Municipali. Si rischia così facendo di crearne altri problemi, per non parlare dei criteri provvisori e populisti che non portano risposte chiare, concrete con fermezza e determinazione a risolvere il degrado e l’insicurezza delle nostre periferie. “Milano merita di più”.

Silva Vidal  – Consigliere Municipio 4 – Comune di Milano

Vice Presidente della Commissione Educazione Sport e Tempo Libero
340 0901789 – v.silvamilan@gmail.com / vidal.silva@comune.milano.it