“Public Scape Taranto”

Cultura & Società

Conferenza stampa in Comune, ore 17.30 nella Sala degli Specchi e inaugurazione percorso artistico alle 18.30

TARANTO – “Public Scape Taranto”, questo il nome dato al percorso artistico del progetto Green Routes, sarà inaugurato domani, giovedì 6 settembre, al termine della conferenza stampa, prevista per le ore 17,30 presso la Sala degli Specchi del Comune di Taranto.

Interverranno: Valentina Tilgher, vice sindaco del Comune di Taranto; Maria Francesca Guida, vicepresidente Eccom; Simona Campus, direttrice Exma di Cagliari; Francesco Saverio Teruzzi per la Città dell’Arte – Fondazione Pistoletto.

Previsti anche i saluti di rappresentanti dell’Ance, ma anche della Marina Militare, della Soprintendenza ai beni archeologici e paesaggio della province di Brindisi, Lecce e Taranto, della Diocesi di Taranto e del Tribunale per i Minorenni di Taranto, che hanno concesso gli spazi per l’allestimento delle opere e che le “adotteranno”, prendendosene cura nel tempo.

“Public Scape Taranto” nasce con l’obiettivo di creare un percorso artistico diffuso, costituito da interventi artistici site specific e itineranti. Gli artisti si sono confrontati sul senso collettivo del paesaggio tarantino e, trovando un proprio collocamento al suo interno, hanno progettato opere in grado di coinvolgere la collettività in una riflessione sull’idea di ambiente e di paesaggio, naturale e antropico, interiore ed esteriore e sul ruolo della comunità rispetto al contesto urbano e territoriale della città di Taranto.

Ben 17 artisti, selezionati attraverso una call internazionale e 9 istallazioni artistiche realizzate, dal 30 agosto al 6 settembre, nei luoghi più rappresentativi della città, per sperimentare nuove modalità di valorizzazione e di cura del territorio: nel Castello Aragonese, nel Tribunale per i minorenni, negli ex Conventi di Sant’Antonio e di San Domenico; nella Torre dell’Orologio.

Allestite anche alcune opere itineranti, realizzate da Claudio Beorchia; Maria Grazia Carriero, Annalisa Macagnino, Francesca Speranza e Angelo Pacifico. Saranno visibili nei diversi spazi il 6 settembre per, poi, confluire in diverse manifestazioni, la prima delle quali è la Mas Week, in programma dal 10 al 15 settembre, sempre a Taranto, a Palazzo Pantaleo.