Acquaviva: “Baciami Ancora”

Cultura & Società

Eccellenze agricole e enogastronomiche protagoniste ad Acquaviva delle Fonti.Doppio appuntamento 24 e 25 agosto in Piazza dei Martiri 1799

Dibattiti, mercatini, laboratori didattici per bambini e incontri con i produttori dedicati alle eccellenze agricole e enogastronomiche locali nella cornice della Torre dell’Orologio – Piazza dei Martiri 1799 ad Acquaviva delle Fonti (Ba). Tutto questo sarà la seconda edizione di “Baciami Ancora”, in programma venerdì 24 e sabato 25 agosto, organizzato dalla Cooperativa “Agri Acquaviva”, in collaborazione con il “Consorzio per la promozione la tutela e la valorizzazione della cipolla rossa di Acquaviva”, l’associazione “AcquaVivaLaPuglia” e l’Amministrazione Comunale di Acquaviva delle Fonti.

Questa seconda edizione di “Baciami Ancora” è dedicata alla memoria di Peppino Losito, presidente del “Consorzio per la promozione la tutela e la valorizzazione della cipolla rossa di Acquaviva”, prematuramente scomparso nelle scorse settimane. Peppino, che aveva fortemente voluto e contribuito alla prima edizione di questo evento, si stava battendo per mettere insieme tutti i produttori di cipolla rossa di Acquaviva e per dare un marchio a questo straordinario prodotto che lui tanto amava. A lui sarà dedicata anche la proiezione di un video nel corso dell’appuntamento di sabato 25.

Per due giorni, esperti di turismo e gastronomia si riuniranno in un’unica piazza per discutere di temi attuali e sentiti, con particolare attenzione alle eccellenze enogastronomiche del territorio. Venerdì 24 agosto, a partire dalle ore 18:30, in occasione della tavola rotonda “Bio/Non Bio – Quando i nostri nonni producevano biologico senza saperlo” si punterà l’attenzione sui falsi miti del biologico, il recupero delle tradizioni nella trasformazione delle materie prime, la sostenibilità ambientale e il ruolo delle api nella salvaguardia della produzione del cibo. Al dibattito seguirà la presentazione in anteprima di due innovativi prodotti gastronomici ideati dalle sinergie e collaborazioni tra tre aziende artigianali locali: Dolceria Sapone (Acquaviva delle Fonti), Birrificio Sbam (Poggiorsini), Tarallificio Genghi’s – Apulians do it better (Acquaviva delle Fonti).

Sabato 25 agosto alle ore 18:30, invece, si discuterà di nuovi trend del turismo e dei viaggiatori alla ricerca di un’esperienza sempre più unica, diversa, irripetibile, tra enogastronomia e agricoltura 2.0. “Le nuove frontiere del turismo esperienziale”, questo il titolo della tavola rotonda di sabato, nel corso della quale si racconteranno anche alcuni produttori e operatori del territorio.

In entrambe le occasioni, ai dibattiti seguirà un aperitivo con gli artigiani. In contemporanea si svolgeranno dei laboratori didattici per bambini (su latte e cereali) a cura del consorzio Taste & Tour in Masseria (Altamura) e, nello specifico, animati dalla masseria didattica Chinunno di Altamura.

Ogni sera, inoltre, sarà possibile scoprire e acquistare prodotti del territorio nel mercatino a cura dei produttori e degli artigiani locali.

PROGRAMMA DETTAGLIATO

24 agosto 2018 dalle ore 18:30

Tavola rotonda “BIO/NON BIO – Quando i nostri nonni producevano biologico senza saperlo”
I falsi miti del biologico; il recupero delle tradizioni nella trasformazione delle materie prime; la sostenibilità ambientale e il ruolo delle api nella salvaguardia della produzione del cibo.

Interventi* di:

Davide Carlucci, Sindaco di Acquaviva

Nico Catalano e Patrizia Masiello, AIAB (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica) Puglia;

Vito Romanelli, pediatra;

Michele Sozio, nutrizionista;

Gian Marco Lucarelli, Agrotecnico Coldiretti;

Sandro Romano, gastronomo e corrispondente per la Puglia di Italia a Tavola;

Vito Giorgio, imprenditore e consulente prodotti biologici per l’agricoltura, Acquaviva;

Angelo Santoro, produttore agricolo e presidente Cooperativa “Semi di Vita”, Bari;

Francesco Colafemmina, apicoltore azienda “La Pecheronza”, Acquaviva delle Fonti;

Bartolomeo D’Aprile, produttore agricolo “Smile of water melon”, Gioia del Colle;

Modera: Clementina Fusaro, comunicatrice ed esperta eno-gastronomica.

Presentazione in anteprima di due innovativi prodotti gastronomici ideati dalle sinergie e collaborazioni tra gli artigiani locali del food. Le aziende coinvolte: Dolceria Sapone (Acquaviva delle Fonti), Birrificio Sbam (Poggiorsini), Tarallificio Genghi’s – Apulians do it better (Acquaviva delle Fonti).

Aperitivo con gli artigiani: degustazione di prodotti locali.

In contemporanea laboratori didattici per bambini a cura del consorzio Taste & Tour in Masseria (Altamura).

Nella serata mercatino a cura dei produttori e degli artigiani locali.

25 agosto 2018 dalle ore 18:30

Tavola rotonda “Le nuove frontiere del turismo esperienziale”.

I nuovi trend del turismo e dei viaggiatori alla ricerca di un’esperienza sempre più unica, diversa, irripetibile: tra enogastronomia e agricoltura 2.0.

Interventi* di:

Davide Carlucci, sindaco di Acquaviva;

Antonella Millarte, giornalista, coordinatrice “Guida al Buongusto” La Gazzetta del Mezzogiorno;

Sonia Gioia, giornalista e blogger, Repubblica;

I produttori si presentano e si raccontano (la parola alle aziende del territorio).

Arcangelo Cirone, Direttore Gal Sud Est Barese;

Tania Di Benedetto, Taste & Tour in Masseria, Altamura;

Nicola Mangialardi, giornalista, Telenorba;

Alessandro Macchia, responsabile Infopoint Acquaviva delle Fonti;

Valentina Iacobellis, operatore turistico Infopoint Acquaviva delle Fonti;

Modera: Grazia Intini, giornalista e responsabile uffici stampa Buono Factory.

Aperitivo con gli artigiani: degustazione di prodotti locali.

In contemporanea laboratori didattici per bambini a cura del consorzio Taste & Tour in Masseria (Altamura).

Nella serata mercatino a cura dei produttori e degli artigiani locali.

***

*Gli ospiti e i nomi dei relatori potrebbero subire delle modifiche a seconda delle disponibilità.

Per maggiori info e dettagli: su FB “Baciami Ancora – seconda edizione” https://www.facebook.com/events/289030848552462/