Una strage che si ripete ogni estate

Politica & Diritti

 Morti nel foggiano, parlamentari M5S Puglia: “Una strage che si ripete ogni estate. Ora lavorare per cambiare le cose”

“16 morti in due giorni, una strage.” così i parlamentari pugliesi del Movimento 5 Stelle commentano le morti dei braccianti agricoli nel foggiano: “Due incidenti stradali gravissimi che hanno coinvolto in entrambi i casi braccianti agricoli extracomunitari che rientravano da una giornata di lavoro sotto il sole passata a raccogliere pomodori nel foggiano. Magari per pochi euro e quasi sicuramente viaggiavano in entrambi i casi in condizioni pietose di sicurezza. Abbiamo fiducia – proseguono i cinquestelle – nel lavoro che svolgeranno la magistratura e le forze dell’ordine ma anche noi del MoVimento 5 Stelle lavoreremo in Parlamento ed in regione Puglia per evitare che possano ripetersi, come ogni estate, queste stragi sulle strade. Non si può morire in questo modo.”