Discriminazioni nei confronti dei dipendenti Civili della Difesa Area

Politica & Diritti

Riceviamo e volentieri pubblicato la nota del dr. Giovanni Moscagiuro
Il sottoscritto Dott. Patr. Criminologo Forense Giovanni MOSCAGIURO (avete una mia foto nei vostri archivi) , presidente della Costituenda Associazione Dipendenti Civili della Difesa Area A1 , preso atto delle notevoli discriminazioni perpetrate nei confronti dei dipendenti prima area , come meglio specificato nella lettera legale (di cui si chiede la non pubblicazione , ma la si allega al fine di trarne spunti per l’articolo) , ha deciso , con rammarico , di procedere con azione legale , al fine di ottenere quella dignita’ lavorativa , che da oltre 30 anni , viene disattesa e quindi di avere il giusto e legittimo inquadramento , al quale detto personale e’ stato da sempre precluso.
Non da ultimo , si pubblica anche accordo tenuto da PERSOCIV , con le OO.SS. nel quale , tale personale , viene addirittura dimenticato , prevedendo avanzamenti di carriera solamente per il personale della seconda e terza area. Cio’ non e’ piu’ sostenibile , difatti il personale di prima area , da oltre 30 anni , svolge mansioni nettamente superiori a quelli oramai inesistenti , propri della prima area e non solo per l’evoluzione e modernita’ lavorativa.
Pertanto , tenuto conto dei gravissimi atti discriminatori cui e’ sottoposto da 30 anni detto personale , non vi e’ altra soluzione che quella giudiziaria ed in questo si e’ sostenuti , dallo Studio legale Samperisi & Zarrelli.
Dott. Patr. Criminologo Forense
Giovanni MOSCAGIURO