Bari calcio, costituite la SS Bari e l’As Bari 1908

Politica & Diritti

di Nicola Zuccaro

E’ nata ufficialmente con la costituzione presso lo Studio del Notaio D’Alesio nella mattinata di venerdì 27 luglio 2018, la Società sportiva dilettantistica BARI 2018. La compagine societaria facente riferimento ad una cordata di 8 imprenditori baresi, sarà composta da un Consiglio di Amministrazione ristretto a 3 consiglieri. Ne faranno parte l’Avv. Giovanni Di Cagno, il Prof. Gianvito Giannelli ed il Dott. Marcello Danisi ( curatori fallimentari dell’AS Bari), vicini alla Figc, per il rapporto di parentela che lega Danisi all’ex Direttore generale della Federcalcio, Antonello Valentini.

Fra i nomi degli 8 imprenditori, spiccano quelli dell’Ing. Domenico Di Paola (titolare della Merula srl), di Vito Vasile (noto imprenditore alberghiero e proprietatrio dell’Hotel Parco dei Principi) e ai quali si aggiungono quelli di Sebastiano Ladisa (FINLAD S.r.l.), di Angelo Disabato (Ariete Soc.Coop.), di Francesco Rossiello (Assitrade S.r.l.) di Eugenio Bernard ( F.lli Bernard S.r.l.), di Giuseppe Volpe (La Lucente S.p.A.) e di Raffaele Catalano (Assidra S.r.l.).

La neonata compagine societaria presenterà entro le 12 di martedì 31 luglio al Comune di Bari, un progetto di respiro dalla durata triennale e fondato su un capitale sociale di 640.000 euro e ripartito in parti uguali fra i soci. Nella serata di venerdì 27 luglio, mentre si va in scrittura, è in corso la costituzione di un’altra Società, pronta a rilevare il titolo sportivo del Bari Calcio. E’ l’As Bari 1908 costituita da un pacchetto di maggioranza del 70 % affidato a Fulvio Monachesi e da un pacchetto di minoranza, affidato per il 30% a Emiliano Nitti.

In attesa di conoscere l’evoluzione della compagine composta dal duo Radrizzani-Napoli, la rosa delle neo Società candidate alla rilevazione del titolo sportivo del Bari calcio, dalle mani del sindaco Antonio Decaro, si limita solo a questi due potenziali acquirenti.