Aeroporto Brindisi, Tateo (Lega): 6 mesi condanna ridicola, straniero già libero

Politica & Diritti

BRINDISI –  Resto allibita di fronte alla condanna lieve che ha raggiunto il giovane extracomunitario del Burkina Faso che ieri all’aeroporto di Brindisi ha massacrato di botte un poliziotto, un finanziere e due guardie giurate. Mi domando di quali reati si deve macchiare un straniero per rimanere in galera nel nostro Paese.

Lo dichiara in una nota la deputata della Lega Anna Rita Tateo in foto