Iniziato il conto alla rovescia per il Murgia Balloon Flights

Ambiente & Turismo

A Gravina il 20, 21 e 22 Luglio si va in mongolfiera sulle rotte dell’acqua e della pietra

In volo sulla storia, nei cieli del sogno. È iniziato il conto alla rovescia per il Murgia Balloon Flights, che il 20, 21 e 22 Luglio farà volare il mondo sui tesori gravinesi. Una prima volta che arriva su iniziativa del Comune di Gravina in Puglia con la collaborazione della fondazione “Ettore Pomarici Santomasi”, dell’Ufficio Iat Gravina e del consorzio “Gravina in Murgia”. Al centro della scena, piloti e tecnici del consorzio “Landing on South Italy”, con le loro mongolfiere colorate, simbolo del multiforme cartellone estivo gravinese (tutti gli eventi e i dettagli su www.comune.gravina.ba.it). Il Murgia Balloon Flights offrirà due tipi di volo: quelli liberi, ogni mattina a partire dalle 6.30, a pagamento (info: www.landingonsouthitaly.com); quelli frenati, gratuiti, dalle 19 alle 22.

Le operazioni avranno per base lo splendido scenario dell’area archeologica del Padre Eterno, così come gli altri eventi che faranno da corona al festival dell’aria: il 20 Luglio (tre appuntamenti: alle 15, alle 17 ed alle 19) ritrovo al parco di Capotenda per il percorso naturalistico a cavallo, a cura delle associazioni “Sassigravina” e “Omini di Pietra”. Il 21 Luglio in campo le guide dell’Ufficio Iat, per una passeggiata alla scoperta dell’habitat rupestre (a partire da piazza Benedetto XIII, alle 19). In contemporanea, grazie a “Sguardi rupestri”, apertura straordinaria delle cantine di cavato san Marco, con visite guidate, e apertura straordinaria delle chiese rupestri di santa Maria degli Angeli e della Madonna della Stella (a cura dello IAT). Alle 20.30, poi, al Bastione Medievale spettacolo di musica popolare. Infine, il 22 Luglio, sempre alle 19 ed ancora una volta a Capotenda, crepuscolari sul sentiero dell’acqua e della pietra (ancora targate “Sassigravina” e “Omini di Pietra”), con apertura delle cantine di cavato San Marco e delle chiese rupestri. E poiché anche il troppo non è mai abbastanza, spazio anche a streetfood, musica e nightglow, spettacolo di luci sotto le stelle di Gravina viste dai suoi Percorsi d’Estate.

Per maggiori informazioni sul programma completo, su prenotazioni ed eventuali costi, consultare il sito www.comune.gravina.ba.it o la pagina Fb del Comune di Gravina in Puglia.