Il Teatro da scoprire / Le prossime Visite guidate al Petruzzelli

Cultura & Società

Fondazione Petruzzelli:

Il Teatro da scoprire / Le prossime Visite guidate al Petruzzelli. Chiusura Estiva Botteghino del Teatro, tutte le indicazioni.

A settembre ripresa in grande con Rigoletto per la regia di Arnaud Bernard. Visite guidate al Petruzzelli, venerdì 20 e domenica 22 luglio.

La Fondazione Petruzzelli, in sinergia con l’Assessorato alle Culture del Comune di Bari propone un calendario di Visite Guidate alla scoperta del Teatro Petruzzelli, della sua storia, della vita artistica e della ricchezza architettonica. Venerdì 20 luglio è in programma una visita guidata alle 13.00.

Domenica 22 luglio sono in programma visite guidate alle 12.30, alle 17.00 ed alle 19.30.

L’ingresso alla visita avrà un costo di 5€ per gli adulti, 1€ per gli studenti, i bambini e i disabili, mentre sarà gratuito per gli accompagnatori del disabile.

Il botteghino delle Visite Guidate aprirà 30 minuti prima dell’orario di inizio della visita e chiuderà contestualmente all’inizio della stessa.

Informazioni: 080.975.28.10

Chiusura Estiva Botteghino del Teatro, tutte le indicazioni.

Il botteghino del Teatro Petruzzelli chiuderà per la pausa estiva dal 23 luglio al 23 agosto.

Le vendite continueranno on line su sito www.bookingshow.it.

La programmazione della Fondazione Petruzzelli riprenderà giovedì 6 settembre alle 20.30 con la prima del Rigoletto di Giuseppe Verdi, per la regia di Arnaud Bernard. Condurrà l’Orchestra del Teatro il maestro Giampaolo Bisanti.

La Stagione Concertistica riprenderà invece venerdì 21 settembre alle 20.30, con il concerto diretto dal maestro Giuseppe Grazioli, solista il percussionista Simone Rubino.

Informazioni: www.fondazionepetruzzelli.it

A settembre ripresa in grande con Rigoletto per la regia di Arnaud Bernard.

Sabato primo settembre alle 18.00 la Conversazione sull’Opera.

Gli spettacoli della Fondazione Petruzzelli riprenderanno giovedì 6 settembre alle 20.30 al Teatro Petruzzelli, con la prima del Rigoletto di Giuseppe Verdi, per la regia di Arnaud Bernard.

La Conversazione sull’Opera dedicata al capolavoro verdiano, a cura di Giuseppe Martini, si terrà sabato primo settembre alle 19.00, nel foyer del Petruzzlli. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

In occasione di Rigoletto condurrà l’Orchestra del Teatro il direttore stabile Giampaolo Bisanti, maestro del Coro del Petruzzelli Fabrizio Cassi.

A curare le scene Alessandro Camera, i costumi Arnaud Bernard, il disegno luci Paolo Mazzon.

A dar vita all’opera: Marco Vratogna (Rigoletto 6, 8, 12, 14, 16 settembre), Vittorio Vitelli (Rigoletto 7, 9, 11, 13, 15 settembre), Irina Dubroskaya (Gilda 6, 8, 11, 13, 15 settembre), Giuliana Gianfaldoni (Gilda 7, 9, 12, 14, 16 settembre), Ivan Magrì (Duca di Mantova 6, 8, 12, 14, 16 settembre), Ho Yoon Chung (Duca di Mantova 7, 9, 11, 13, 15 settembre), Daniela Innamorati (Maddalena), Mariano Buccino (Sparafucile), Valeria Tornatore (Giovanna), Raffaele Raffio (Monterone), Tommaso Barea (Marullo), Murat Can Guvem (Matteo Borsa), Alberto Comes (Il Conte di Ceprano), Marta Calcaterra (La Contessa di Ceprano), Sara Intagliata (Un paggio), Antonio Muserra (Un usciere).

Il melodramma in tre atti di Giuseppe Verdi (1813-1901) su libretto di Francesco Maria Piave è tratto dal dramma di Victor Hugo Le roi s’amuse e fu rappresentato per la prima volta l’11 marzo del 1851, al Teatro La Fenice di Venezia.

L’allestimento è una coproduzione della Fondazione Arena di Verona, dell’Opera di Losanna, dell’Opera di Marsiglia e dell’Opera Teatro di Avignone.

In replica il 7 settembre alle 20.30, l’8 e il 9 settembre alle 18.00, l’11, il 12, il 13 e il 14 settembre alle 20.30, il 15 e il 16 settembre alle 18.00.