Formazione obbligatoria: gli eventi di luglio in Puglia

Cultura & Società

ORDINE DEI GIORNALISTI

A Bari, giovedì 5 dalle 16.30 alle 20.30 nella Sala Conferenze dell’Ordine dei Giornalisti della Puglia in Strada Palazzo di Città 5, si svolgerà un incontro dal titolo “Casagit, Storia e Funzionamento: L’Evoluzione della Solidarietà”. All’incontro parteciperanno Giampiero Spirito (Presidente Casagitservizi rsl e consigliere di amministrazione Casagit, giornalista professionista), Gianfranco Summo (vicepresidente Casagit, giornalista), Massimo Di Russo (responsabile comunicazione Casagit, IT manager e giornalista). A questo evento sono stati attribuiti 4 crediti formativi.

–          A Lecce, giovedì 5 dalle 10 alle 13 nelle Officine culturali Ergotin nella Piazzetta Ignazio Falconieri 1/b, si parlerà di “Le campagne elettorali in Italia” con Edoardo Novelli (giornalista e docente comunicazione politica). A questo evento sono stati attribuiti 3 crediti formativi.

–          A Lecce, venerdì 6 dalle 10 alle 13 nelle Officine culturali Ergotin nella Piazzetta Ignazio Falconieri 1/b, si parlerà di “Litigare stanca. Fare e comunicare politica al tempo dei social” con Vera Gheno (sociolinguista e responsabile Twitter Accademia della Crusca), Bruno Mastroianni (giornalista e social media manager), Francesco Nicodemo (comunicatore politico). A questo evento sono stati attribuiti 3 crediti formativi.

–          A Lecce, sabato 7 dalle 10 alle 13 nelle Officine culturali Ergotin nella Piazzetta Ignazio Falconieri 1/b,, si parlerà di “Crisi sui media. Crisi dei media”, con Ilenia Colonna (Ph.D. in Scienze della mente e delle relazioni umane Unisalento), luca Bandirali (docente di Teorie e tecniche Unisalento), Pierpaolo Lala (giornalista). A questa evento sono stati attribuiti 3 crediti formativi.

–          A Bari, venerdì 13 dalle 19 alle 21, nel Fortino Sant’Antonio in Lungomare Imperatore Augusto, si terrà un incontro dal titolo “La lotta alla criminalità nel barese: una sfida lunga un secolo a difesa della legalità”, con Giuseppe Volpe (Procuratore della Repubblica), Gen. B. Giovanni Cataldo, dott. Giuseppe Santorelli (avvocato), Col. Vincenzo Caiazzo (Comandante Carabinieri sez. Procura Napoli). Moderatore Lino Patruno (Direttore Master giornalismo Bari). A questo evento sono stati attributi 2 crediti formativi.

–          A Bitonto, venerdì 20 dalle 19.30 alle 21.30, nella Piazza Cattedrale, si svolgerà un incontro dal titolo “Il giornalismo positivo: quando la notizia trasmette un messaggio, costruttivo ed edificante”. A relazionare, Eugenia Carfora (preside Caivano -NA), Michela Ventrella (giornalista Donna Moderna), Vito Calabrese (psicologo), Leonardo Gregorio (educatore) e Iolanda Spagno (artista). A questo incontro sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

–          A Sannicandro di Bari, sabato 21 dalle 19.30 alle 21.30, nella Corte del Castello Normanno-Svevo, si parlerà di “Il fenomeno del bullismo e la violenza di branco”, con Piergiorgio Paterlini (scrittore e giornalista), Nicola Laforgia (direttore Neonatologia Università di Bari) e Ludovico Abbaticchio (Garante Regione Puglia). A questo incontro sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

–          A Uggiano La Chiesa, giovedì 26 dalle 20.30 alle 22.30, nel Castello di Casamassella in Piazza Vittorio Emanuele II n. 1, si parlerà di “Gianni Brera tra giornalismo e letteratura”, con Paolo Brera, Andrea Maietti (biografo di Gianni Brera), Claudio Rinaldi (vice direttore Gazzetta di Parma), Eugenio Tartanelli (Sindaco di San Zenone Po – Pavia) e Piero Ricci (Presidente ODG Puglia). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.