Il festival della chitarra taglia il traguardo di 26 edizioni

Politica & Diritti

Mercoledì 4 luglio ore 10 conferenza stampa di presentazione del programma.

MOTTOLA – Un evento che è ormai storia. Dopo aver superato il quarto di secolo, torna- puntualissimo anche quest’anno- il Festival Internazionale della Chitarra- Città di Mottola. Dal 7 al 15 luglio decine di concerti animeranno la cittadina in provincia di Taranto, nell’ambito di una rassegna che, in ogni edizione, continua a sorprendere per l’altissimo livello degli ospiti e la partecipazione del pubblico. Esclusive nazionali, anteprime europee, musicisti da tutto il mondo, master class, concorsi per i giovani: questa la formula che si rinnova da 26 edizioni. Quest’anno, poi, una novità: il progetto EuroStrings di respiro internazionale e di cui la provincia di Taranto è l’unica referente per l’Italia.

“Abbiamo messo a punto un cartellone d’eccezione- commenta alla vigilia della presentazione il direttore artistico, il M° Michele Libraro- mantenendo uno standard qualitativo elevato, in linea con le peculiarità del Festival, ormai conosciuto in tutto il mondo. Ci crediamo fortemente e la risposta sia dei musicisti che della gente ne è la conferma”.

Tra le anticipazioni, come sempre l’apertura del Festival con le “Serenate” nel centro storico tra jazz, rock, country, flamenco e musica classica; senza dimenticare i doppi concerti serali e la Mostra Biennale di Liuteria per chitarra. E poi, tantissime sorprese.

Il cartellone sarà illustrato nel corso di una conferenza stampa in programma a Taranto mercoledì 4 luglio alle ore 10(sede Provincia in via Anfiteatro, ex Sala Giunta al 4° piano). Saranno presenti:

Giampiero Barulli, sindaco di Mottola;
Valerio Rota, assessore alla cultura di Mottola;
Michele Libraro, direttore artistico Festival Internazionale della Chitarra- Città di Mottola
La manifestazione è organizzata dall’Associazione Accademia della Chitarra ed è patrocinata da Unione Europea, Regione Puglia, Comune di Mottola, Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte”. Info: www.mottolafestival.com e 346. 2264572.