La discoteca di Ginosa Marina laboratorio per i giovani dj locali

Politica & Diritti

GINOSA MARINA – Sabato 7 luglio riaprirà le sue porte il DNA Discoteque di Ginosa Marina (Ta), grande struttura che dopo essere stata chiusa, si presenta con una nuova veste e una nuova mission, ovvero quella di creare un maggiore fermento culturale.

Tale iniziativa avverrà una programmazione artistica molto variegata, che la renderà un contenitore culturale, piuttosto che un grande club. Infatti si spazierà dal djset al concerto, dalla presentazione di libri allo spettacolo teatrale.

Musicalmente la discoteca proporrà tre situazioni musicali. Ci sarà la pista da ballo principale dedicata alla musica del momento, con le hit e i classici di sempre. Si potrà ballare musica latino americana in un secondo dance floor, più contenuto come ampiezza e nel suggestivo isolotto che caratterizza il DNA Disciteque sarà dato spazio ai giovani talenti locali, dando loro la possibilità di avere un importante palcoscenico nel quale esibirsi.

A coordinare questa area ci sarà il dj Niko Reverse, in qualità di fondatore del progetto multimediale “Warm Room”. Tecnicamente si tratta di una stanza con all’interno una consolle, nella quale il dj, ogni volta diverso, propone una personale selezione musicale, ripresa da telecamere sparse tra le quattro mura, che inviano in diretta sull’omonima pagina Facebook.

“Sono stato coinvolto nel progetto del DNA – ha spiegato Reverse – proprio per la mia attività sul web. Sulla falsa riga di progetti analoghi al nostro, ben più noti a livello internazionale, con il nostro diamo la possibilità ai giovani dj locali di dare sfoggio delle proprie capacità di selezionatori”.

I ragazzi che si esibiranno, avranno la possibilità di confrontarsi con artisti più esperti, che si alterneranno ogni settimana. Questo rende la Warm Zone, nome attribuito a questa area della discoteca, un vero e proprio laboratorio, nel quale i più giovani potranno perfezionarsi e crescere artisticamente.

“Proporremo delle special guest, dj più esperti e affermati. Non saranno i grandi nomi internazionali, ma quei dj che hanno segnato la storia del clubbing italiano. Questo dunque sarà una grande occasione per i talenti del territorio che avranno modo di confrontarsi con loro”.

Per la prima serata ci sarà Nello Simioli. Direttore artistico di importanti club della Costa Smeralda, è un noto dj, che da oltre trent’anni suona nei club di tutto il mondo e non solo. Tra i suoi progetti ha “dato vita” al programma radiofonico, in onda su Radio Kiss Kiss, “Dj Lover radio Show”.

Dna Discoteque – C.da Pizziferro – Ginosa Marina (Ta)