La Galleria di Puglia Natura alla Fiera del Levante ha fatto 13

19 settembre 2016
puglianatura16-850x400

BARI – Si conclude con grandi numeri la settimana della Galleria 13 di Puglia Natura per l’ 80° Fiera del Levante. Oltre 10.000 persone accolte e coinvolte attivamente nelle numerose attività dello spazio Puglia Natura tra ben 21 showcooking, 18 mini corsi di avvicinamento sensoriale all’EVO bio a cura dello staff del Premio Biol al Bar dell’ Olio e 3 workshop dedicati alla conoscenza dei prodotti bio.

Negli spazi performativi e interattivi grande successo della performance partecipata de “Il minestrone” di Koinè-teatro sostenibile che, con 30 repliche, ha fatto riscoprire il gusto di preparare il minestrone a quasi 1000 persone.

Il bio bistrò conferma l’ attenzione alla qualità e la consapevolezza sui temi dell’alimentazione, degli ospiti della Fiera che hanno scelto il primo gelato 100 % bio in Puglia, acquistando quasi 3000 coppe gelato. Il bio gelato proposto è fatto da frutta bio, acqua e una base gelato BIO composta da semi di carruba, albumina, sciroppo glucosio e gomma di xantano (che pur non essendo un prodotto bio è ammesso nell’ allegato IX del Reg. CE889/08).

Focus sull’ EVO bio che ha sfiorato i 1000 assaggi, anche attraverso i mini corsi di avvicinamento sensoriale all’ olio di oliva extravergine biologico proposti giornalmente in due repliche, per l’intera durata della Fiera.

Puglia Natura ha inoltre ospitato ben 20 aziende di produzione e trasformazione di prodotti biologici di cui 9 direttamente impegnate in progetti di agricoltura sociale e facenti parte di Rete Utile Buono e Bio.

Oltre 1000 persone hanno partecipato gli showcooking e degustato le specialità culinarie più varie: dai classici napoletani come pizze e calzoni a cura di Luigi D’Alessio agli impasti innovativi degli chef di Passion Cook, passando per i nomi di Daniele Reponi il mago del panino gourmet e Angelo Tramontano, ambasciatore della pizza nel mondo, selezionati e proposti dall’ agenzia De Candia Rappresentanze. Intervento speciale dell’ Associazione dei Panificatori di bari e provincia e dell’ Istituto Alberghiero “Antonio Perotti” di Bari. Per tre giorni la scuola barese ha animato la bio cucina di Puglia Natura con gli showcooking degli chef Antonio De Rosa, Michele Rago, Salvatore Poto, Francesco Caputo e della pasticcera Teresa Saulle, supportati da cinque classi di giovani chef. Un plauso all’impegno profuso da Sara Valente e Stella Masiello.